Offerta formativa

Il Piano dell’Offerta Formativa della Scuola (P.O.F.), oltre al curriculum disciplinare, prevede l’attivazione di interessanti e stimolanti laboratori e progetti che mirano ad offrire, oltre ad una didattica articolata, anche la possibilità di fare esperienze diversificate, atte a favorire e sviluppare le attitudini personali di ogni singolo alunno.

 

Laboratori didattici

 

  • Infanzia

Per la Scuola dell'Infanzia sono stati predisposti i laboratori di pre-lettura e pre-scrittura, per preparare i bambini di cinque anni alla classe prima della Scuola Primaria, di Informatica, consentendo ai bambini di avvicinarsi allo strumento tecnologico non solo per giocare, ma per apprendere attraverso programmi di disegno e scrittura. Inoltre, sono stati anche attivati il laboratorio di Lingua inglese e Lingua francese, che permette ai bambini di imparare una nuova lingua attraverso il gioco, l'ascolto e il parlato, non essendo ancora in grado di scrivere, ed i laboratori di cucina, musica e arte figurativa per favorire lo sviluppo della creatività e dell'espressione personale. 

 

  • Primaria

Per la Scuola Primaria sono stati attivati i laboratori di educazione stradale "Occhio alla strada" e corsi di lingua italiana per gli alunni stranieri di I e II livello.

 

  • Secondaria

Per la Scuola Secondaria di I grado è stato attivato il laboratorio di orientamento durante il quale si stimolerà nell'alunno una riflessione personale sulle proprie capacità, sui propri interessi e limiti e, quindi, sulla propria personalità come sintesi di un processo evolutivo nonché punto di partenza per una futura scelta dapprima scolastica e poi lavorativa.

La Scuola Secondaria di II grado parteciperà al Progetto "Olimpiadi di italiano 2015/2016 indetto per la settima edizione dal MIUR. Una competizione rivolta agli studenti dei licei, istituti professionali e istituti tecnici, statali e paritari, in Italia e all'estero. Il progetto prevede delle gare individuali consistenti in due fasi preselettive che si svolgeranno in modalità telematica e digitale attraverso un'apposita piattaforma online.

 

 

 

 

Per tutti gli ordini è stato attivato il laboratorio del giornalino d'Istituto, “L'ora dei piccoli”, nella convinzione che il giornalino scolastico sia un importante strumento didattico, efficace nel motivare e stimolare gli alunni alla scrittura e alla lettura promuovendo, allo stesso tempo, l'aspetto cooperativo e comunicativo. Inoltre, comune a tutti gli ordini è anche il laboratorio di intercultura che costituisce il filo rosso di tutta l'attività didattica dei tre ordini ed ha come scopo principale quello di instaurare un terreno di mediazioni e negoziazioni sui valori, sugli orientamenti e sui comportamenti ai quali ispirare le scelte individuali e collettive tra soggetti che appartengono a culture diverse e che convivono in una stessa comunità. Inoltre è stato promosso il laboratorio di educazione interculturale "Je voudrais vous compter...": laboratorio d'Intercultura e scrittura creativa che ha come finalità quella di coinvolgere tutti gli studenti in un percorso che ruoti intorno alla fiaba, al racconto e alla scrittura creativa nell’ottica di un progetto interculturale che ha come fine ultimo quello di raccontare per parole e immagini l’esperienza multiculturale offerta dalla peculiare situazione in cui si trovano gli alunni.

 

 

 

 

Corsi extrascolastici (musica, judo e mantenimento della Lingua italiana)

La Scuola offre anche dei corsi in orario extrascolastico, come il corso di musica pensato per avvicinare gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado allo studio teorico della musica e dello strumento della tastiera elettronica, il corso di judo per i bambini dell'ultimo anno della della Scuola dell'Infanzia e per quelli della Scuola Primaria e il corso di mantenimento delle lingua italiana aperto ai bambini (dai 5 ai 13 anni) di origine italiana che vivono in Algeria.

 

Corsi per il personale insegnante e ausiliario

Per il personale insegnante e ausiliario locale sono stati attivati i corsi di lingua italiana (I, II, III livello).

 

 

 


 

 

La Scuola italiana Roma è ubicata in Rue d'Icosium, 1 nel quartiere di Hydra - Algeri, in una spaziosa e luminosa struttura a tre piani con grande cortile.

 

La Scuola Italiana Roma di Algeri è stata aperta in virtù di un Accordo Bilaterale tra il Governo della Repubblica algerina democratica e popolare e il Governo della Repubblica Italiana siglato ad Algeri il 14 novembre 2006 e ratificato con Decreto Presidenziale n° 07-177, 20 Joumada El Oula 1428 del 6 giugno 2007

 

L’offerta formativa della Scuola risulta completa e rispondente ai bisogni educativi e culturali di cui le famiglie e i ragazzi hanno bisogno (stante la permanenza in un Paese altro). Inoltre, la Scuola ha, fin dalla sua nascita, sentito il bisogno di porsi come luogo di aggregazione dove la comunità potesse sentirsi unita e dove i singoli membri potessero confrontarsi e riconoscersi in un dialogo costruttivo e di cooperazione con gli insegnanti e con la Dirigenza stessa.

Pertanto, attraverso il suo operato, la Scuola offre la possibilità a molte giovani famiglie di restare unite, di incontrarsi o di conoscersi, ed offre contemporaneamente ai loro figli un’istruzione di sicura qualità, al pari di quella che si riceverebbe in territorio metropolitano: di certo più “ a misura di bimbo e di giovane uomo” date le contenute dimensioni della struttura ed il rapporto virtuoso che si viene a creare tra il docente ed ogni singolo allievo.

La coesione della comunità scolastica si rivela concreta durante i momenti della vita quotidiana e quelli speciali delle feste in cui i genitori sono sempre presenti e partecipano con grande e sincero entusiasmo all’operato dei figli e degli insegnanti.

 

L’Amministrazione e il Coordinamento della Scuola sono affidati all’Ente Gestore, che attraverso la selezione del personale docente e ausiliario, si impegna a garantire continuità e professionalità. Il Presidente (coadiuvato dai Consiglieri) considera, nella pianificazione dell’organico, non secondario gli aspetti psico-attitudinali delle persone che devono stare a contatto, per molte ore al giorno, con gli alunni al fine di sviluppare una crescita armonica della loro personalità.

L’Ente assicura anche il Servizio mensa con professionalità specifiche capace di coniugare “gusti” patriottici con quelli locali. Altro intento, assai più dinamico, è la ricerca continua di nuovi sponsor che contribuiscano allo sviluppo dell’attività curriculare attraverso l’acquisto di materiale didattico e non solo.

La Scuola italiana Roma costituisce un luogo sicuro “a misura di famiglia”, dove lasciar crescere i propri figli insieme, con la certezza che essi verranno seguiti in ogni fase del loro sviluppo e della loro formazione da educatori di provata competenza professionale e di alta sensibilità umana.

 

 

L'Ecole Italienne Rome est situé au n. 1, Rue d'Icosium dans le quartier de Hydra - Alger, dans une spacieuse strucutre de trois étages avec vaste cour.

 

L'école italienne d'Alger Rome a été ouvert en vertu d'un accord bilatéral entre le Gouvernement de la République démocratique populaire d'Algérie et le Gouvernement de la République italienne, signé à Alger le 14 Novembre 2006 et ratifiée par le décret présidentiel n ° 07-177 du 20 Joumada El Oula 1428 du 6 Juin 2007.

 

Les sponsors de l'école sont les Sociétés et les entreprises italiennes opérant dans le Pays.